Le Spighe

Le Spighe

Con la legge regionale n.30 del 2003 e successivo regolamento n. 46 del 2004 le strutture ricettive agrituristiche hanno l’obbligo di essere classificate ed è condizione indispensabile per il rilascio dell’autorizzazione all’esercizio dell’attività.

Per la classificazione è utilizzato il logo che rappresenta la spiga.

Le strutture agrituristiche sono classificate con un numero di spighe compreso fra uno e tre che indica il livello qualitativo dell’offerta di ospitalità rurale.

La classificazione può essere integrata con le menzioni aggiuntive utilizzate per individuare specifiche tipologie di ospitalità, ad esempio: in famiglia, con i miei animali…